Usa, in calo le vendite di case nuove

23 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Le vendite di case nuove negli Usa sono diminuite dello 0,6% a febbraio rispetto al mese precedente, un dato inferiore alle attese degli analisti. Le vendite sono scese a 618 mila unità dalle 622 mila di gennaio contro un consensus di 623 mila. Su base annua si è registrato un incremento dello 0,5%. Secondo quanto comunicato dal Census Bureau Usa, il prezzo medio di vendita a febbraio è stato di 326.800 dollari, quasi il 10% in più rispetto a un anno fa.