Usa, i tassi sui mutui aggiornano i minimi storici per la 15esima volta nel 2020

17 Dicembre 2020, di Alberto Battaglia

I tassi sui mutui negli Stati Uniti sono scesi a un nuovo minimo storico: è la quindicesima volta che accade quest’anno.

Il mutuo a tasso fisso a 30 anni è stato in media del 2,67% nella settimana terminata il 17 dicembre, in calo di quattro punti base rispetto alla settimana precedente, secondo quanto riportato giovedì dalla Freddie Mac.

Un anno fa, il tasso del prestito di 30 anni risultava più caro di un punto percentuale.

Il mutuo a tasso fisso a 15 anni è sceso di cinque punti base a una media del 2,21%, mentre il mutuo ibrido a tasso variabile indicizzato al Tesoro a 5 anni è rimasto stabile al 2,79%.