Usa, fiducia dei consumatori (Michigan) in salita oltre le previsioni

22 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

L’indice di fiducia dei consumatori, elaborato dall’Università del Michigan ha dato segnali positivi al mercato: a novembre il sentiment passa da 95,5 a 96,8 punti; assai meglio della lettura preliminare che si era fermata a 95,7 punti e anche delle previsioni degli analisti sondati da Marketwatch, che avevano stimato un indice invariato rispetto a ottobre.

Nel dettaglio risulta peggiorato, rispetto al mese precedente, il giudizio sulle condizioni attuali da 113,2 a 111,6; allo stesso tempo sono migliorate le aspettative future da 64,2 a 87,3 punti.