Usa, fiducia dei consumatori Michigan accelera a dicembre

21 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

L’indice di fiducia dei consumatori Usa, calcolato dall’Università del Michigan, si è attestato a 98,3 punti a dicembre, superando i 97,5 della stima preliminare. Il dato risulta superiore alle attese degli economisti, la cui stima era a un più contenuto 97,2.

Secondo Richard Curtin, economista dell’Università, hanno influito nel dato più le prospettive lavorative, rispetto alle fluttuazioni negative del prezzo dei titoli in borsa.