Usa, fiducia dei consumatori ai massimi degli ultimi sei mesi

18 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

L’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’università di Michigan è cresciuto a quota 78,9 punti a settembre, dai precedenti 74,1 punti. Si tratta di un aumento superiore alle attese degli economisti sondati da Bloomberg (75 punti) che porta l’indicatore ai massimi degli ultimi sei mesi. Il giudizio sulle condizioni attuali è migliorato da 82,9 a 87,5 punti mentre le aspettative verso il futuro passano da 68,5 a 73,5 punti.