Usa, fiducia consumatori scende dai massimi di marzo

13 Aprile 2018, di Livia Liberatore

La fiducia dei consumatori Usa tocca quota 97,8 ad aprile, contro le previsioni che si aspettavano un livello di 100,5. La fiducia è in calo rispetto ai massimi di quattro anni raggiunti a marzo, a 101,4. A dirlo è il rapporto di metà mese dell’università del Michigan. L’indice misura l’atteggiamento di 500 consumatori nei confronti delle prospettive economiche future, in settori come le finanze personali, l’inflazione, la disoccupazione, le politiche governative e i tassi di interesse.