Usa: economisti vedono recessione Usa entro 2021

25 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

Gli Stati Uniti finiranno in recessione  entro il 2021. È quanto sottolinea un’indagine semestrale della National Association for Business Economics, condotta tra un campione di economisti, effettuata tra fine gennaio e inizio febbraio: il 10% vede una recessione a partire dall’anno in corso, il 42% l’anno prossimo, mentre il 25% stima una contrazione a partire dal 2021. Il restante si aspetta una crisi dopo il 2021 o non ha espresso alcuna opinione in merito.