Usa, disavanzo commerciale relativo alle merci in aumento a dicembre

29 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

L’allentamento delle tensioni commerciali tra Usa e Cina hanno prodotto un nuovo allargamento del deficit commerciale relativo alle merci nel mese di dicembre, con un aumento dell’8,5% a 68,3 miliardi di dollari. Il dato risulta superiore a quanto atteso degli analisti sondati da Marketwatch, che si attendenvano un aumento del deficit contenuto ai 65,6 miliardi dollari. Il deficit in aumento è un elemento negativo per la crescita statunitense, che potrebbe fermarsi al di sotto del +2% nel quarto trimestre dell’anno.