Usa, dicembre a due velocità: arretra manifattura, avanzano servizi

16 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Segnali di miglioramento per l’attività economica degli Stati Uniti nel mese di dicembre. La stima flash sull’indice PMI composito elaborato da Markit indica infatti un livello di 52,2 punti dai 52 punti di novembre. Il dato risulta anche superiore alle attese degli analisti che stimavano un calo a 51,9 punti.

In lieve calo, anche se sopra la soglia di espansione, l’indice relativo al settore manifatturiero (a 52,5 punti da 52,6) mentre si rafforza il settore terziario, con un PMI dei servizi che sale a 52,2 punti dai 51,6 precedenti e supera le attese (52 punti).