Usa, deficit commerciale superiore alle attese a maggio

26 Giugno 2019, di Alberto Battaglia

Il disavanzo commerciale relativo alle merci degli Usa si è allargato del 5,1% a 74,5 miliardi di dollari, secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Commercio. Gli economisti intervistati da MarketWatch avevano previsto un deficit a 70,7 miliardi di dollari. Alla base dell’aumento del deficit è un aumento delle importazioni superiore a quello sperimentato nel periodo dalle esportazioni.

L’inversione di tendenza del saldo commerciale potrebbe comportate un valore del Pil inferiore al previsto nel secondo trimestre.