Usa: deficit commerciale scende ai minimi di due anni

3 Maggio 2018, di Livia Liberatore

Il deficit commerciale negli Usa è diminuito a marzo del 15,2% rispetto al mese precedente a 48,96 miliardi di dollari, segnando il calo mensile maggiore in due anni, superiore anche al deficit atteso dagli analisti di 49,6 miliardi. Le esportazioni sono aumentate del 2% su febbraio raggiungendo il livello record di 208,53 miliardi, in particolare grazie alla domanda forte di aerei, semi di soia, mais e petrolio. Le importazioni sono calate dell’1,8% a 257,48 miliardi: le importazioni di beni sono diminuite di $ 3,7 miliardi e le importazioni di servizi sono diminuite di $ 0,9 miliardi.