Usa: deficit commerciale (merci) in aumento ad agosto, ma meno del previsto

26 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

Il disavanzo commerciale statunitense relativo alle sole merci si è ampliato a 72,8 miliardi di dollari ad agosto, in aumento dello 0,5% rispetto al mese precedente: lo attestano le stime del dipartimento del Commercio. Si tratta di un allargamento, comunque, inferiore a quanto previsto dagli economisti sondati da MarketWatch, che attendevano un disavanzo pari a 74 miliardi di dollari.

La dinamica degli scambi con l’estero vede aumentare sia esportazioni si importazioni, con queste ultime in crescita più rapida – trainate dai prodotti di consumo.

Il dato di agosto non comprende ancora gli effetti del nuovo dazio al 10% inflitto sulle importazioni cinesi, per un controvalore di 300 miliardi di dollari.