Usa, deficit commerciale in calo a settembre: previsioni rispettate

4 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Il deficit commerciale americano è diminuito del 4,7% a settembre grazie, in particolare, all’aumento delle esportazioni agricole.

Il disavanzo commerciale è passato a 63,9 miliardi di dollari dai 67 miliardi di dollari di agosto, un dato in linea con le previsioni degli economisti intervistati da MarketWatch.

Nel dettaglio, le esportazioni statunitensi sono aumentate del 2,6% a settembre, a 176,4 miliardi di dollari. Le spedizioni di soia verso la Cina hanno rappresentato la gran parte dell’aumento.

Di conseguenza, il deficit commerciale relativo alle merci con la Cina è sceso di 2,1 miliardi a 24,3 miliardi.