Usa: costo del lavoro cresce meno delle stime nel secondo trimestre

31 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Nel secondo trimestre, aumenta dello 0,5% il costo per l’assunzione di un lavoratore americano medio. Le attese erano per un +0,6%.

Nei 12 mesi chiusi a giugno il costo è’ aumentato a un modesto tasso del 2,7%, sulla base di dati non rettificati.