Usa conto status economia mercato Cina: presentato ricorso a Wto

30 Novembre 2017, di Alberto Battaglia

Gli Stati Uniti hanno ufficialmente presentato la propria posizione di contrarietà nei confronti del riconoscimento dello status di economia di mercato (mes) alla Cina, presso l’Organo di conciliazione Wto. Mossa ampiamente attesa, mira a contestare l’automatismo secondo il quale tale status sarebbe stato riconosciuto alla Cina decorsi 15 anni dalla firma del Protocollo di accesso nell’Organizzazione mondiale del commercio. Il mes renderebbe illegale l’attuale applicazione di dazi anti-dumping a una serie di prodotti cinesi, verso i quali Pechino è accusata di barare sui prezzi. L’interpretazione americana è condivisa anche dall’Ue, dal Canada, dal Messico e dal Giappone.