Usa- Cina, risalgono le tensioni. Wall Street apre in rosso

29 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

Dopo i dati sui redditi e le spese personali, Wall Street avvia gli scambi in rosso. Il Dow Jones cala dello 0,35% a 25.312,85 punti, l’S&P-500 a 3.025,61 punti, mentre il Nasdaq 100  segna un rialzo contenuto dello 0,38%.

A pesare sugli scambi le riaccese tensioni Usa-Cina e l’attesa per una conferenza del presidente Donald Trump.