Usa accusano Russia: responsabili di attacchi informatici contro impianti nucleari

16 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Nuovo affondo degli Stati Uniti contro la Russia. L’amministrazione Trump ha accusato Mosca di essere responsable di una serie di attacchi informatici contro impianti nucleari, elettrici ed idrici sia statunitensi e sia europei, “segnalando di poterli sabotare o spegnere a comando” nel caso di un conflitto.  Lo riporta il New York Times, indicando che gli attacchi si sono intensificati verso la fine del 2015, mentre erano in atto le interferenze russe nelle presidenziali Usa.