USA: a maggio sale l’indice PMI Markit ma non batte le attese

1 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

Nel mese di maggio, l’indice PMI Markit (lettura finale) segna 39,8 punti come la stima preliminare. Il dato è in aumento rispetto alla precedente rilevazione a 36,1 punti ma non supera le attese del consensus che avevano stimato una crescita di 40 punti.

La componente nuovi ordini passa invece da 27,7 punti a 34,6.