USA: a giugno licenziamenti Challenger in calo

1 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

In flessione a giugno negli Usa i licenziamenti. Secondo il rapporto Challenger, Gray & Christmas, le principali società statunitensi hanno rilevato un taglio di 20.476 posti di lavoro nel mese di giugno, in calo del 16,7% rispetto al mese precedente, quando si erano registrati 24.586 licenziamenti.