Unipol studia una possibile bad bank e brilla al Ftse Mib

13 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – In rialzo di oltre il 4% a 3,42 euro il titolo Unipol oggi al Ftse Mib. A trainare le azioni della compagnia assicurativa bolognese l’aumento del target price da parte di Kepler Cheuvreux a 4,1 euro, confermando la raccomandazione buy.

Target price in rialzo del 3% a 3,95 euro anche per Equita Sim. Unipol starebbe valutando la creazione di una bad bank per pulire definitivamente Unipol Banca.