Unicredit in calo a Milano dopo i conti del trimestre

8 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Viaggia in calo stamani a Piazza Affari il titolo Unicredit (-1,46%) dopo aver archiviato i primi nove mesi del 2018 con utile netto di 3,01 miliardi di euro contro gli 875 milioni del periodo luglio-settembre.

L’istituto guidato da Jean Pierre Mustier ha chiuso il periodo in esame con ricavi pari a 14,87 miliardi di euro, in calo del’1,1% rispetto ai 15,04 miliardi ottenuti nei primi nove mesi del 2017. Lutile netto rettificato è migliorato del 4,7%, passando da 2,88 miliardi a 3,01 miliardi di euro, beneficiando di una forte riduzione dei costi operativi (-6,6%).

Il gruppo ha chiuso il terzo trimestre del 2018 con ricavi pari a 4,81 miliardi di euro, in aumento del 2% rispetto ai 4,72 miliardi ottenuti negli stessi mesi dello scorso anno. Il risultato netto rettificato  è stato pari a 875 milioni di euro, in miglioramento del 4,8% rispetto agli 835 milioni contabilizzati nel terzo trimestre del 2017.