Unctad: dazi hanno mandato in fumo un quarto dell’export cinese verso gli Usa

6 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

I dazi Usa hanno inflitto un duro colpo alle esportazioni cinesi che, nel primo semestre 2019, hanno subito un calo pari a 35 miliardi di dollari sul mercato statunitense, in pratica un quarto del totale.

Queste le stime dell’Unctad (United Nations Conference on Trade and Development), che sottolinea come per altro il dato dimostri la competitività delle aziende cinesi, che malgrado i dazi hanno mantenuto il 75% delle loro esportazioni verso gli Usa.