UK: salari crescono ad un ritmo superiore dell’inflazione

11 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

I salari britannici a novembre toccano il livello più alto degli ultimi 10 anni. Includendo i bonus il tasso di crescita ha mostrato un incremento del 3,3% (superiore al 3,2% delle previsioni e del mese precedente), mentre includendoli mostra un incremento superiore al previsto del 3,3%, che si confronta con il 3,1% precedente e con il 3% atteso.

Si tratta della crescita delle retribuzioni nominali più forte dalla crisi finanziaria di dieci anni fa, e significa che i salari continuano ad aumentare più velocemente dei prezzi visto che l’inflazione era del 2,2% in ottobre.