Regno Unito: effetto Brexit, prezzi case ai minimi da maggio 2008

24 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSi) – Tonfo record per i prezzi delle case a Londra. L’effetto Brexit ha fatto scendere ad aprile il valore degli immobili dell’1,5%, di circa 800mila dollari, registrando così il calo più alto da maggio 2009.

A renderlo noto uno studio Rightmove Plc, pubblicato da Bloomberg. Dall’inizio del 2016, il mercato della casa della capitale ha fatto peggio del resto del Paese. Se comunque per l’intero Regno Unito i prezzi sono saliti dell’1,1% mensile, si tratta comunque di un dato inferiore alle media del +1,6% che gli esperti hanno tracciato nello stesso periodo dell’anno per i sette anni precedenti.