Ue propone bollo auto verde: meno guidi meno paghi

29 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

Un bollo auto uguale per tutti gli stati membri che si basi su due principi: pagare in base all’inquinamento causato dall’auto e ai km percorsi. Questa in sostanza la novità presentata dalla Commissione trasporti del parlamento Ue e che dovrà ottenere l’approvazione per poi essere negoziata con gli Stati Membri.

Il bollo auto Ue per poter essere applicato comporterà che gli automobilisti si dotino obbligatoriamente di una scatola nera che registri e verifichi la percorrenza al fine di far pagare chi usa poco l’auto a vantaggio dell’ambiente.