Ue, Google ancora nei guai per concorrenza sleale

28 Giugno 2016, di Daniele Chicca

Google Alphabet è finita ancora nei guai, accusata dalle autorità antitrust di presunto monopolio esercitato in Europa. È infatti stato reso noto che entro agosto verrà formalizzato un nuovo dossier contro il colosso americano dei motori di ricerca.

Google Alphabet è reo di posizione dominante sul mercato pubblicitario su Internet, che si andrebbe ad aggiungere a quella per manipolazione dei risultati del suo motore di ricerca a favore dei propri servizi di e-commerce.