Ue: arrivi migranti ai minimi degli ultimi cinque anni

8 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

Gli arrivi dei migranti sono ai minimi degli ultimi cinque anni e nel 2018 arrivano a quota 150mila. Così Bruxelles in un vademecum presentato dal commissario allìimmigrazione Dimitri Avramopoulos.,

Il calo degli arrivi si spiega perché molte delle persone si fermano nei paesi del vicinato, europei senza riuscire ad arrivare sul territorio comunitario per via di un più rigoroso controllo delle frontiere.