Uber: prima trimestrale dopo Ipo in rosso ma crescono i clienti

31 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Prima trimestrale post Ipo di Uber in rosso pari a 1,01 miliardi di dollari e con perdite per azione attestatesi a 2,26 dollari rispetto a un utile di 1,84 dollari dei primi tre mesi dello scorso anno.

Crescono però i ricavi del 10% a 3,10 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti. Numeri più che positivi anche per quanto riguarda i clienti dell’app per auto con conducente arrivati a 93 milioni su base mensile, il 33% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.