Turchia: primo raid contro il Pkk dopo il tentato golpe

20 Luglio 2016, di Alberto Battaglia

La Turchia ha lanciato la sua prima offensiva aerea contro i ribelli curdi del Pkk in Iraq, l’operazione, secondo quanto riporta l’agenzia Anadolu, ha provocato venti morti fra i militanti. Il bombardamento lanciato dagli F-16 turchi ha colpito alcuni obiettivi collegati al Partito dei lavoratori del Kurdistan, nella regione irachena di Hakurk. Dal luglio 2015 i conflitto fra curdi e autorità turche ha innalzato il livello della tensione in seguito a una serie di attentati attribuiti proprio al Pkk.