Turchia, attentato contro caserma: 3 morti e 40 feriti

18 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

ANKARA (WSI) – E’ di tre morti e 40 feriti il bilancio dell’attentato compiuto con un’autobomba contro una caserma di polizia a Van, nell’Est della Turchia.

Secondo le autorità gli autori dell’attentato sono i militanti curdi del Pkk, un “gruppo terroristico regionale” così li ha chiamati un funzionario del governatorato di Van, Mehmet Parlak. Lo stesso Parlak ha anche precisato che le tre persone rimaste uccise sono civili e che due dei 40 feriti sono agenti di polizia.