Trump, popolarità ai massimi da un anno nel giorno del voto finale della Camera sull’impeachment

18 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

Fra poche ore la Camera dei Rappresentanti sarà chiamata a votare i due capi d’accusa contro il presidente americano Donald Trump. Nel frattempo un nuovo sondaggio Cnbc-America Economic Survey mette in luce come, in questa fase delicata della sua presidenza, il tycoon possa contare un netto recupero in termini di popolarità. (Le domande sono state effettuate fra il 10 e il 13 dicembre).

Il 49% degli americani ha dichiarato di approvare la gestione economica di Trump, in aumento dal 42% di settembre e il maggior livello osservato nell’ultimo anno.

In merito all’impeachment, l’elettorato resta spaccato a metà: il 45% degli intervistati (circa 800 in tutto) afferma di non appoggiare la messa in stato d’accusa del presidente, contro il 44% che, al contrario, si dice a favore.

Oggi è ampiamente prevista la conferma dei due capi d’accusa, abuso di potere e ostruzione al Congresso. La questione passerà il prossimo gennaio al Senato.