Trump: non ho dubbi, i profughi compiranno attentati simili a 11 settembre

16 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

Donald Trump ha nuovamente sollecitato le paure del popolo americano dichiarando che i rifugiati in arrivo nel Paese compiranno un attentato terroristico paragonabile a quello dell’11 settembre 2001:

“Ci saranno attacchi inimmaginabili, attacchi compiuti da quelle persone che stanno entrando adesso nel Paese, non ho dubbi dentro di me”, ha dichiarato il magnate in un’intervista radiofonica, “i rifugiati che arrivano hanno con sé telefonini con sopra la bandiera dell’Isis. Chi paga per il loro abbonamento? E noi dovremmo forse dire: ‘Non è magnifico che noi li stiamo lasciando entrare?’”.