Trump nomina il nuovo direttore dell’Fbi

7 Giugno 2017, di Alberto Battaglia

Il successore del licenziato James Comey alla guida dell’Fbi ha ora nome e cognome: si tratta di Christopher Wray, è luil’uomo designato per la direzione del Bureau dal presidente Donald Trump. Il magnate lo ha annunciato via Twitter, definendo Wray come “un uomo dalle credenziali impeccabili”.
In passato Wray è stato assistente attorney general della divisione criminale del Dipartimento di Giustizia, tra il 2003 e il 2005 (allora il presidente era George W. Bush); partner presso la società legale King & Spalding, è stato avvocato del governatore del New Jersey Chris Christie durante il caso “Brigdgegate”.