Trump ha scelto: segretario del Tesoro sarà banchiere ex Goldman Sachs

30 Novembre 2016, di Daniele Chicca

Donald Trump accoglierà un altro banchiere nel suo governo. Il presidente eletto nominerà infatti Steven Mnuchin, ex insider di Goldman Sachs ed direttore finanziario della sua campagna elettorale, nel ruolo di segretario americano del Tesoro.

Sono queste le indiscrezioni degli organi di stampa statunitensi, che citano una fonte ben informata sui fatti. La designazione ufficiale da parte di Trump dovrebbe avvenire oggi, secondo la fonte interna al partito Repubblicano. Le ultime indiscrezioni sono una conferma delle informazioni che aveva già ricevuto anche il New York Times.