Trump elogia Putin: “un leader con un gran controllo sul suo Paese”

8 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

Continuano le manifestazioni di stima per il presidente russo Vladimir Putin da parte del candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, che annuncia: se verrà eletto le sue relazioni col Cremlino saranno “molto buone”. Di Putin il magnate americano apprezza il “gran controllo” che esercita “sul suo Paese” e il fatto di essere “un leader”, doti che, al contrario, mancherebbero all’omologo americano, Barack Obama. “Dice grandi cose su di me, dirò grandi cose su di lui”, afferma Trump sul Putin, assicurando però che i complimenti non influenzeranno le sue decisioni politiche.