Trump contro il Messico, blocchi la carovana o esercito sul confine

18 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

Il presidente americano Donald Trump ha minacciato di disporre l’esercito lungo il confine con il Messico, che sarebbe colpevole di negligenza nei confronti dei migranti che riescono a oltrepassare la frontiera. Lo ha annunciato in una serie di tweet comparsi giovedì mattina. In questi giorni è stata comunicata più volte la notizia di una carovana di migranti provenienti dall’Honduras, che conta migliaia di persone intenzionate a stanziarsi negli Stati Uniti accedendo dal confine con il Messico.

Oltre alla minaccia dell’impiego militare, Trump ha dichiarato che potrebbe ridurre i fondi destinati ai Paesi dell’america centrale.

“Oltre a bloccare tutti i pagamenti a questi paesi, che sembrano non avere quasi alcun controllo sulla loro popolazione, devo chiedere, nel modo più assoluto possibile, al Messico di fermare questo assalto – e se non posso farlo richiamerò i militari degli Stati Uniti Militari e CHIUDERO’ IL NOSTRO CONFINE MERIDIONALE!”, ha twittato il presidente Usa.