Trump a Apple: “Preoccupati dei dazi? Spostate produzione in Usa”

di Mariangela Tessa
10 Settembre 2018 07:51

Botta e risposta tra Donald Trump e Apple sui dazi. Dopo che il gruppo di Cupertino, aveva espresso, qualche giorno fa, le preccupazioni sul possibile rincaro dei prodotti Apple per effetto dei dazi, non si è fatta attendere la risposta del presidente americano, Donald Trump:

“C’è una facile soluzione – spiega in un tweet rivolto al colosso di Cupertino – che comporterebbe zero tasse e incentivi fiscali. Fabbricate i vostri prodotti in Usa invece che in Cina. Cominciate a costruire nuovi impianti ora”.