Toyota: utile netto in forte calo (-25) nonostante fatturato record

8 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

È stato un anno a due velocità quello che si è concluso lo scorso marzo per il gruppo automobilistico giapponese Toyota. Il colosso delle quattro ruote ha registrato un utile netto in calo del 25% a 1.882,8 miliardi di yen (14,7 miliardi di euro al prezzo mantenuto dal gruppo), nonostante un fatturato record a 30.225,6 miliardi di yen (236 miliardi di euro).

Sulla performance dell’utile, ha spiegato la società in una nota, ha pesato il confronto con l’anno precedente (che aveva beneficiato degli effetti della riforma fiscale voluta dall’Amministrazione Trump) e la svalutazione per quasi 300 miliardi di yen delle sue partecipazioni in società quotate.

Per l’anno fiscale in corso (2019/2020), Toyota prevede un utile netto di 2.250 miliardi di yen, con un incremento del 19,5% su base annua. La casa automobilistica ha anche annunciato un programma di riacquisto delle proprie azioni, che copre 300 miliardi di yen entro la fine dell’anno.