Torna ottimismo su Facebook grazie a buy-back e giudizio analisti

11 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Prove di recupero del titolo Facebook. Ieri il titolo del social network ha messo a segno un rialzo del 3,2% a 141,85 dollari (-20% nell’ultimo anno) beneficiando della notizia arrivata durante il weekend di un piano di riacquisto di azioni proprie per 9 miliardi di dollari.

Il nuovo piano di buy-back si aggiunge a quello di $ 15 miliardi annunciato dalla società lo scorso anno.

Ad alimentare gli acquisti il giudizio positivo arrivato dagli analisti di Deutsche Bank, che hanno reiterato il giudizio di acquisto a buy, definendo la valutazione della società “estremamente attraente”.