Tonfo della manifattura italiana, a marzo PMI scende ai minimi dal 2009

1 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Tonfo nel mese di marzo dell’attività manifatturiera in Italia, bloccata dalle misure di contenimento del coronavirus imposte dal governo.

L’indice Pmi relativo al comparto, elaborato da Ihs Markit, è sceso il mese scorso a 40,3 — il livello più basso da aprile 2009, durante la crisi finanziaria globale — rispetto al 48,7 di febbraio, sotto la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione.

Il dato è al di sotto delle stime degli analisti.

Il sotto indice della produzione crolla a 27,8 da 46,9. Tonfo anche per il sotto indice degli ordini.