Tim-Vivendi: premier Gentiloni deciderà sul golden power

29 Agosto 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Sarà il premier Paolo Gentiloni a dover decidere sull’esercizio del golden power sul caso Tim-Vivendi. I tecnici stanno proseguendo l’esame dei documenti inviati dalle società con l’obiettivo di chiudere entro settembre.

Occhi puntati soprattutto sul nodo notifica da parte francese con maggiori lumi chiesti in particolari sulla comunicazione inoltrata a marzo, ai fini antitrust, alla Commissione europea.