Tik-Tok: giudice blocca divieto di scaricare la app negli Usa

28 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Nuovo capitolo nella saga Trump-Tik Tok. A poche ore dall’entrata in vigore del bando deciso dal presidente Usa Donald Trump, il giudice distrettuale degli Stati Uniti Carl Nichols ha accolto il ricorso di ByteDance, che controlla la nota app di condivisione video, e ha bloccato temporaneamente il divieto di scaricarla, che doveva entrare in vigore ieri alle 23.59 a Washington.

Tuttavia, per il momento si è rifiutato di sospendere il divieto totale dell’app sul suolo statunitense, previsto per il 12 novembre.