Tiffany: trimestrale deludente, titolo giù nel pre-market

28 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Delude le attese Tiffany che prima dell’apertura di Wall Street oggi annuncia i suoi risultati trimestrali. Le vendite sono aumentate del 3%, mentre gli analisti si aspettavano in media un aumento del 5,3%, secondo i dati IBES di Refinitiv.

L’utile netto della società nel terzo trimestre conclusosi il 31 ottobre è sceso a 94,9 milioni di dollari da 100,2 milioni di dollari di un anno prima. Il fatturato totale è aumentato del 3,7% a 1,01 miliardi di dollari mentre gli analisti in media hanno previsto un guadagno di 77 centesimi per azione su un fatturato di 1,05 miliardi di dollari.

Tiffany ha previsto un utile per l’intero anno tra i 4,65$ e i 4,80$ dollari per azione. Gli analisti in media avevano stimato un profitto di 4,83 dollari per azione. Il titolo Tiffany nel pre-market perde il 5,7%.