Theresa May incassa l’ok del parlamento per le elezioni anticipate

19 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Il Parlamento britannico ha votato a favore del piano per le elezioni anticipate della premier Theresa May, con 522 voti a favore e 13 contrari, il supporto è arrivato anche da parte dei deputati laburisti e lib dem. Le votazioni si terranno il prossimo 8 giugno. L’intenzione di May è quella di incassare dagli elettori un nuovo mandato forte per condurre i negoziati con l’Europa sulla Brexit. Il Regno Unito, ha detto May, “ha bisogno di una leadership forte”.