Tesla: trimestre in perdita malgrado vendite record, nuovi modelli a luglio

4 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Nel riportare una trimestrale contrastata, Tesla ha voluto rassicurare i clienti e gli investitori sulla produzione del Modello 3. La produzione del nuovo veicolo elettrico con un costo abbordabile inizierà a luglio. Nei primi tre mesi dell’anno la casa automobilistica elettrica ha registrato una perdita netta per azione di 1,33 dollari nonostante le vendite record di auto, che hanno permesso di vedere raddoppiati i ricavi nel trimestre.

Il gruppo guidato dal CEO visionario Elon Musk, che per ora ha solo due modelli in commercio, una berlina, il Model S, e un 4X4, il Model X) prevede di vendere tra le 47 mila e le 50 mila vetture nel primo semestre. Il titolo perde il 4% circa in avvio alla Borsa Usa.