Tesla e SolarCity: raggiunto accordo di integrazione

1 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Annunciata ufficialmente la fusione tra Tesla Motors e SolarCity. Alla società guidata da Elon Musk l’operazione costerà 2,6 miliardi. È stata inclusa una clausola di rinegoziazione che permetterà a SolarCity di sollecitare offerte di altri potenziali acquirenti per un periodo di tempo di 45 giorni dopo la firma dell’accordo.

Secondo i termini dell’accordo, Tesla sborserà 2,6 miliardi di dollari in azioni per l’azienda di pannelli fotovoltaici. Gli azionisti riceveranno 0,110 azioni ordinarie Tesla per ogni azionie SolarCity, al prezzo i 25,37 dollari. La casa di auto elettriche Tesla in precedenza aveva offerto 0,122-0,131 delle sue azioni per ogni azione SolarCity. Le trattative sono riservate.