Telecom, Tim Brasil chiede tagli staff per 100 milioni di reais annui

17 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

BRASILIA (WSI) – Tim Brasil, controllata brasiliana di Telecom Italia, spingerà sulla riduzione dei costi, in particolare 100 milioni di reais anui sul personale, con l’obiettivo di raggiungere 1 miliardo di reais di risparmi in un triennio. Ad annunciarlo Rodrigo Abreu, numero uno di Tim Brasil che punta così a tagli dei costi per maggiori investimenti.

“Miglioreremo i margini nel lungo periodo e il free cash flow operativo (…) considerando la limitata visibilità dei ricavi ci concentriamo sul piano di efficientamento, oltre che sugli investimenti per 14 miliardi di reais”.