Tassi più alti in Brasile: terza stretta di fila

17 Giugno 2021, di Mariangela Tessa

Come nelle previsioni degli analisti, la banca centrale brasiliana ha alzato il costo del denaro di 75 punti base al 4,25%, innalzandolo di 75 punti base. Si tratta del terzo aumento consecutivo e atteso dagli analisti considerata la recente corsa dell’inflazione.

Per il prossimo meeting, l’istituto di politica monetaria “prevede la prosecuzione del processo di normalizzazione monetaria con un altro aggiustamento della stessa portata. Tuttavia, un deterioramento delle aspettative d’inflazione per l’orizzonte di riferimento potrebbe richiedere una riduzione più rapida dello stimolo monetario”.