Tassa sulle società USA: favorevoli Francia e Germania

27 Aprile 2021, di Alessandra Caparello

I ministri delle Finanze di Francia e Germania si dichiarano favorevoli ad una tassa minima globale sulle società del 21% proposta dal governo degli Stati Uniti. Così in un’intervista congiunta rilasciata dai due ministri Olaf Scholz e Bruno Le Maire allo Zeit Online.

“Personalmente non ho nulla contro la proposta statunitense” afferma Scholz nell’intervistaa cui fa eco Le Maire secondo cui “Se la misura è il risultato di trattative, concorderemo anche noi”.