10:58 venerdì 13 Settembre 2019

T. Rowe Price: bene taglio, ma BCE ha ora un margine di manovra sempre più ristretto

“Le azioni della BCE annunciate ieri non sono una sorpresa. Dato che la crescita langue e l’inflazione rimane bassa, credo che un allentamento sia giusto. Inoltre, un taglio di 10 punti base lascia spazio alla Banca Centrale per abbassare i tassi ulteriormente, se vorrà”.  Lo ha detto Ken Orchard, gestore del fondo T. Rowe Price Funds SICAV – Diversified Income Bond, T. Rowe Price, che ha aggiunto:

” Le azioni della BCE annunciate ieri non sono una sorpresa. Dato che la crescita langue e l’inflazione rimane bassa, credo che un allentamento sia giusto. Inoltre, un taglio di 10 punti base lascia spazio alla Banca Centrale per abbassare i tassi ulteriormente, se vorrà. Tuttavia, la BCE ha un margine di manovra molto limitato. La sua stessa analisi suggerisce che un taglio troppo elevato potrebbe avere un impatto molto negativo sulle banche. Tuttavia, negli ultimi sei mesi i mercati sembrano averlo dimenticato, dato che sono diventati molto più favorevoli all’idea di un allentamento. D’altra parte, non credo che la visione della BCE su questo argomento sia cambiata – è consapevole di avere uno spazio di manovra molto ristretto”.

 

Breaking news

18/04 · 17:28
Bnl, il Tribunale di Roma “boccia” le esternalizzazioni

Una recente decisione del Tribunale di Roma ha stabilito l’illegittimità delle cessioni di presunti rami d’azienda da parte di Bnl, ordinando il reintegro di 16 lavoratori precedentemente esternalizzati nel 2022. La sentenza rappresenta un significativo riconoscimento delle rivendicazioni dei dipendenti e delle posizioni sostenute dal sindacato First Cisl.

18/04 · 15:36
Nestlé sotto pressione per la strategia sull’alimentazione sana

La multinazionale Nestlé affronta critiche e pressioni da parte di una Ong supportata da investitori per migliorare la propria offerta di prodotti sani. Durante l’assemblea annuale, dovrà rispondere su come intende incrementare la quota di alimenti nutrienti nelle sue vendite, in risposta alle preoccupazioni sulla prevalenza di prodotti ad alto contenuto di sale, zucchero e grassi.

18/04 · 15:33
Wall Street, Nvidia e Amd in positivo nel premercato

I risultati trimestrali migliori del previsto di Taiwan Semiconductor Manufacturing (Tsmc), il maggiore produttore di semiconduttori al mondo, hanno avuto un impatto positivo sui titoli delle aziende del settore a Wall Street, grazie anche a previsioni ottimistiche legate all’uso dell’intelligenza artificiale.

18/04 · 13:42
Banca Generali, i risultati del 2023 e il rinnovo del CdA

Durante l’ultima assemblea, Banca Generali ha approvato il bilancio 2023, distribuendo un dividendo di 251,2 milioni di euro ai suoi azionisti e rinnovando il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale.

Leggi tutti